Carnaby Street

Carnaby Street LondraCarnaby Street è una via pedonale di Londra, famosa per la sua forte connotazione commerciale. Ospita infatti numerosi negozi di moda e arredamento, tra i quali figurano diverse boutiques indipendenti che hanno acquistato una certa fama tra gli shopper di Londra.

La sua fama inizia nel 1934 con l'apertura del Florence Mills, un jazz club molto popolare all'epoca che divenne un punto di raccolta per i supporter del Pan-Africanesimo. Nel 1958 venne innaugurata la prima boutique, His Clothes, e con essa la connotazione "modaiola" della via. Nel 1960 divenne famosa per i suoi negozi e locali tra Mod e Hippie, e in quegli anni diverse boutique tutt'oggi famose come Mary Quant, Marion Foale e Sally Tuffin aprirono i loro battenti. Divenuta una delle vie popolari della Swinging London degli anni '60, la fama della via crebbe tanto che nel 1977 fu resa una via pedonale a causa dell'elevata densità di passanti.

La via è stata citata in diverse canzoni ed è stata utilizzata per le riprese di molti video musicali. Situata a ridosso di Regent Street e collegata ad Oxford Street, è oggi una tappa obbligatoria per il vostro shopping a Londra e per rivivere in parte l'atmosfera di quegli anni '60 che hanno lasciato un segno nel cuore e nei vestiti di tante persone.