Imperial War Museum

Imperial War Museum LondraL'Imperial War Museum è un'organizzazione Britannica con 5 sedi sparse per il territorio Inglese, 3 delle quali a Londra. Il museo fu fondato nel 1917 durante la Prima Guerra Mondiale, con lo scopo di registrare gli sforzi e i sacrifici dell'Inghilterra durante la guerra stessa.

Aperto al pubblico nel 1920, dopo aver spostato la propria sede diverse volte è ora permanentemente situato in Southwark. Le collezioni del museo includono archivi di personale militare e documenti ufficiali, fotografie, film e video, così come un'estensiva libreria, una collezione d'arte e diversi esempi di veicoli militari aerei e di terra.

Vi sono 8 dipartimenti principali:

Il Dipartimento dei Documenti ospita scritture private come lettere e diari di soldati, civili e alti ufficiali, così come i verbali ufficiali di Norimberga e altri.

Il Dipartimento delle Arti contiene la maggiorparte del lavoro creativo di ufficiali di entrambe le guerre, con una collezione di oltre 6.000 pezzi, assieme ad un vasto numero di manifesti propagandistici da diverse nazioni del periodo.

L'Archivio di Film e Video contiene alcuni dei materiali più antichi al mondo, conservando alcuni tra i più significativi film mai girati dal punto di vista storiografico.

L'Archivio Fotografico contiene oltre 6.000.000 di immagini appartenenti ad entrambi i conflitti, così come del materiale relativo alle recenti operazioni in Iraq e Afghanistan.

Il Dipartimento delle Esposizioni e delle Armi da Fuoco è incentrato sull'artiglieria, gli ordigni, i veicoli, le medaglie e le decorazioni usate dall'esercito Britannico negli ultimi 100 anni.

Il Dipartimento dei Libri Stampati contiene libri (ovviamente), mappe e materiale relativo alle due grandi guerre per un totale di oltre 270.000 oggetti.

L'Archivio Sonoro, aperto al pubblico nel 1977, ospita oltre 56.000 ore di registrazioni storiche, la maggiorparte delle quali sono interviste alle persone che hanno vissuto la guerra.

Il Dipartimento dell'Olocausto e della Storia del Genocidio, infine, supporta un'esposizione relativa all'eccidio nazista di Ebrei e ai diversi Crimini contro L'umanità. Assieme a manifesti e materiale d'archivio, va evidenziata la collezione di Gianfranco Moscati che documenta la persecuzione degli Ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale.

L'Imperial War Museum è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00, e l'ingresso è gratuito.