Tariffe e Biglietti

tariffe londraLe tariffe per gli spostamenti a Londra sono calcolate prevalentemente tramite la ripartizione della città in zone circolari dette "Travelcard Zones". Le zone vanno dalla zona 1 alla zona 6, coprendo così l'intera superficie della citta conosciuta come "Greater London" e oltre. La zona 1 ha il costo dei trasporti più elevato, che va riducendosi man mano che ci si allontana nelle altre cerchie.

Sono disponibili diversi tipi di biglietto. I biglietti singoli, usati prevalentemente da turisti o da chi non conosce ancora il sistema dei trasporti, possono arrivare a costare fino a £ 4 per tratta. Questo costo viene abbattuto con l'utilizzo delle Traverlcards o delle Oyster Cards, che tramite un sistema di abbonamenti o di consumo prepagato abbassano notevolmente il prezzo degli spostamenti

Le Travelcard sono disponibili in formato giornaliero, settimanale, mensile ed annuale. Permettono di muoversi illimitatamente per due o più zone della città usando tutti i tipi di trasporti disponibili.

Il fiore all'occhiello dei trasporti di Londra è però la Oyster Card. La Oyster è una carta di prossimità ricaricabile, che sfiorata su determinate superfici permette l'accesso e l'utilizzo di tutti i trasporti principali di Londra. Dal 2005, le Travelcard settimanali, mensili ed annuali sono disponibili solo su Oyster Card. Può essere ricaricata e comprata, oltre che alle stazioni delle metropolitane e dei treni, in diversi off license, online e telefonando il TfL. è inoltre possibile registrarla nominalmente, così da poter conservare il traffico in caso di smarrimento fisico della tessera. Qualora non vi occorra un abbonamento settimanale o mensile, è possibile ricaricare l'Oyster per l'utilizzo al consumo, detto "Pay as You Go".